Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

16 aprile 2024 Ore 09:48

827

Stampa

8 settembre 1957: Dichiarazione di Josei Toda contro le armi nucleari 

Dimensione del testo AA

66 anni fa, l’8 settembre 1957 il maestro Josei Toda, secondo presidente della Soka Gakkai, pronunciò una Dichiarazione contro le armi nucleari davanti a 50.000 giovani. Questa data segna l’inizio dell’impegno della Soka Gakkai per il disarmo nucleare. Con la forza di un ruggito del leone dichiarò:  «Vorrei condividere con i presenti quelle che spero voi consideriate parte delle mie istruzioni finali per il futuro. Come dico da tempo, la responsabilità del futuro riposa sulle spalle dei giovani. Non è necessario che vi dica che la nostra missione è kosen-rufu. Dobbiamo assolutamente portarla a termine. Ma oggi vorrei esprimere con chiarezza i miei sentimenti e la mia posizione riguardo alla sperimentazione delle armi nucleari, argomento aspramente dibattuto a livello sociale. Spero che, come miei discepoli, farete vostra questa mia dichiarazione e che diffonderete il suo scopo nel mondo intero, al meglio delle vostre possibilità. Anche se un movimento che si propone la messa…

Contenuto riservato agli abbonati

Accedi Sottoscrivi un abbonamento

©ilnuovorinascimento.org – diritti riservati, riproduzione riservata