Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

23 febbraio 2024 Ore 18:17

817

Stampa

3 luglio, Giorno di maestro e discepolo

Dimensione del testo AA

«Il 3 luglio è il giorno di maestro e discepolo, un giorno in cui i discepoli autentici decidono di alzarsi da soli e lottare per la giustizia. È il giorno in cui i discepoli promettono nuovamente di battersi per la verità, in cui fanno un altro passo avanti sul sentiero tracciato vittoriosamente dal loro maestro» (NR, 714, 2) Con queste parole il presidente Ikeda definisce il significato di questa data fondamentale per i membri della Soka Gakkai di tutto il mondo.Il 3 luglio 1945, infatti, Josei Toda venne rilasciato dalla prigione in cui era stato rinchiuso per due anni a opera delle autorità militariste giapponesi, insieme al suo maestro.Il presidente fondatore della Soka Gakkai, Tsunesaburo Makiguchi, non era sopravvissuto al regime del carcere e la stessa organizzazione era uscita praticamente distrutta dalla persecuzione messa in atto dal governo militarista giapponese durante la guerra.Alzandosi da solo tra le macerie, ancora sotto…

Contenuto riservato agli abbonati

Accedi Sottoscrivi un abbonamento

©ilnuovorinascimento.org – diritti riservati, riproduzione riservata