Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

23 febbraio 2024 Ore 18:45

795

Stampa

26 gennaio, giorno della fondazione della SGI

«Piuttosto che ricercare lodi o gloria per voi stessi, spero che dedicherete le vostre nobili vite a piantare i semi della pace della Legge mistica in tutto il mondo…»

Dimensione del testo AA

«Il sole del Buddismo di Nichiren Daishonin ha cominciato a levarsi all’orizzonte. Piuttosto che ricercare lodi o gloria per voi stessi, spero che dedicherete le vostre nobili vite a piantare i semi della pace della Legge mistica in tutto il mondo. Io farò lo stesso. A volte vi guiderò in prima fila, altre volte sarò al vostro fianco, altre ancora veglierò su di voi da dietro le quinte. Ma vi sosterrò sempre con tutto il cuore» (NRU, 21, 30) Con queste parole, 48 anni fa, il 26 gennaio del 1975, il maestro Ikeda si rivolse a una rappresentanza dei membri di tutto il mondo. Quel giorno, a Guam, un’isola del Pacifico, venne fondata la Soka Gakkai Internazionale (SGI), un organismo costituito dalle organizzazioni dei membri di tutto il pianeta, e Daisaku Ikeda ne divenne presidente. I 158 delegati provenienti da 51 paesi firmarono una Dichiarazione di pace.Dal 1981 la SGI è un’Ong (Organizzazione…

Contenuto riservato agli abbonati

Accedi Sottoscrivi un abbonamento

©ilnuovorinascimento.org – diritti riservati, riproduzione riservata