Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

30 novembre 2023 Ore 14:29

830

Stampa

2 ottobre 1960: inizia il viaggio per la pace mondiale

Dimensione del testo AA

Dopo essere stato nominato terzo presidente della Soka Gakkai, il 2 ottobre 1960 Daisaku Ikeda intraprese il primo viaggio all’estero per realizzare la visione del suo maestro Josei Toda: diffondere il Buddismo di Nichiren Daishonin nel mondo per la felicità di ogni persona ed eliminare la parola infelicità dal pianeta Terra. Da quel giorno, il 2 ottobre è per la Soka Gakkai il giorno della pace del mondo.Mentre si trovava sull’aereo, guardando la foto di Toda che teneva nel taschino della giacca, si ricordò di quando il suo maestro gli aveva confidato di aver fatto un sogno in cui il giovane Ikeda si recava in Messico, dove tutti stavano aspettando di conoscere il Buddismo. Toda chiese al giovane Ikeda di realizzare il sogno di portare kosen-rufu nel mondo, con la consapevolezza che “l’intero pianeta fosse il suo palcoscenico”. Il maestro Ikeda incise queste parole nella sua vita. Ciò che lo…

Contenuto riservato agli abbonati

Accedi Sottoscrivi un abbonamento

©ilnuovorinascimento.org – diritti riservati, riproduzione riservata