Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

21 aprile 2024 Ore 07:49

749

Stampa

Adottare l’insegnamento corretto per la pace nel paese

Chiara De Paoli, Roma

Dimensione del testo AA

«Se vi preoccupate anche solo un po’ della vostra sicurezza personale, dovreste prima di tutto pregare per l’ordine e la tranquillità in tutti e quattro i quadranti del paese» (Nichiren Daishonin, RSND, 1, 25) • • • Vincere la sfiducia dentro di me di Chiara De Paoli, Roma Nel rileggere questa frase risuona moltissimo la parola “preoccupazione”, una costante delle mie ultime settimane insieme alla frustrazione e al senso di impotenza nell’osservare gli sviluppi della situazione internazionale. Ci è difficile credere che, in base al principio del “vero aspetto di tutti i fenomeni” e della “non dualità di vita e ambiente”, sia possibile sfidare anche la più dolorosa delle realtà, compreso il pericolo della guerra. Eppure era questa la convinzione che animava il Daishonin e ha sempre animato le azioni di Sensei. Ed è alle parole del maestro che sono tornata in questi difficili giorni, incapace di trovare risposte altrove.…

Contenuto riservato agli abbonati

Accedi Sottoscrivi un abbonamento

©ilnuovorinascimento.org – diritti riservati, riproduzione riservata