Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

13 aprile 2024 Ore 06:07

755

Stampa

Il conseguimento della Buddità in questa esistenza

Federico Duca, Ancona

Dimensione del testo AA

«Finché non si percepisce la natura della propria vita la pratica sarà un’infinita e dolorosa austerità» (Nichiren Daishonin, RSND, 1, 4) • • • Grazie al Buddismo ho scoperto la vera natura della mia vita di Federico Duca, Ancona Durante il mio primo zadankai mi era stato consigliato di pormi degli obiettivi chiari con delle scadenze precise. Questo incoraggiamento mi era piaciuto molto e mi ero subito messo a recitare Daimoku intensamente. Qualche giorno dopo dal primo Gongyo, nella mia vita si è manifestato un problema enorme che mi obbligava ad assumermi responsabilità troppo pesanti per i miei sedici anni. Proprio durante quella lotta studiai la frase del Gosho che più di ogni altra ha trasformato la mia vita: «Finché non si percepisce la natura della propria vita la pratica sarà un’infinita e dolorosa austerità (RSND, 1, 4). All’inizio questa frase non mi piacque eppure non riuscivo a togliermela dalla…

Contenuto riservato agli abbonati

Accedi Sottoscrivi un abbonamento

©ilnuovorinascimento.org – diritti riservati, riproduzione riservata