Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

21 aprile 2024 Ore 08:02

    706

    Stampa

    Semi di pace nel condominio

    Carolina ha iniziato a praticare in pieno lockdown e ha ricevuto il Gohonzon lo scorso aprile. In questi mesi ha affrontato le sue difficoltà con una nuova consapevolezza: che l’ambiente non è che lo specchio del proprio cambiamento interiore

    Dimensione del testo AA

    Carolina ha iniziato a praticare in pieno lockdown e ha ricevuto il Gohonzon lo scorso aprile. In questi mesi ha affrontato le sue difficoltà con una nuova consapevolezza: che l’ambiente non è che lo specchio del proprio cambiamento interiore Pratico il Buddismo da febbraio 2020, quando ho deciso di partecipare alla mia prima riunione dei giovani. Avevo cominciato da qualche mese a studiare il Buddismo incuriosita dai racconti di un’amica e avevo scoperto di trovarmi in perfetta sintonia. Era come un richiamo che non potevo trascurare. Mi ero trasferita dalla Romania da due anni, grazie al fatto di aver ottenuto una migliore posizione nell’azienda in cui lavoro. Nonostante mi sentissi realizzata, stavo attraversando un periodo complicato: avevo cambiato paese, casa, lavoro, lingua, abitudini… Per affrontare tutto ciò sentivo il bisogno di una rete di sostegno di persone con cui condividere i miei valori. Quando finalmente mi trovai in quella casa…

    Contenuto riservato agli abbonati

    Accedi Sottoscrivi un abbonamento

    ©ilnuovorinascimento.org – diritti riservati, riproduzione riservata