Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

13 aprile 2024 Ore 06:04

751

Stampa

Qual è il significato del “samgha”?

Domanda di Luca C.

Dimensione del testo AA

Inviate le vostre domande a nuovo.rinascimento@sgi-italia.org Qual è il significato del samgha per noi occidentali e come dovremmo viverlo, in questo momento così difficile? (Luca C.) Risponde Roberta Aramu, vice responsabile nazionale donne Nelle scritture buddiste è descritto un dialogo fra Shakyamuni e il suo discepolo Ananda, in cui quest’ultimo domanda a Shakyamuni: «Mi sembra che avere dei buoni amici e avanzare insieme a loro sia già metà della strada per raggiungere la via del Budda.È corretto pensare così?».E Shakyamuni risponde senz’ombra di dubbio: «Ananda, questo modo di pensare non è corretto. Avere buoni amici e avanzare insieme a loro non è metà della via del Budda, ma tutta la via del Budda».Commentando questo brano il presidente Ikeda scrive:«Ciò sintetizza l’essenza della pratica buddista. Abbiamo bisogno di “buoni amici” che ci aiutino e ci sostengano, se vogliamo rimanere sul sentiero corretto della fede e condurre una vita di autentica vittoria»…

Contenuto riservato agli abbonati

Accedi Sottoscrivi un abbonamento

©ilnuovorinascimento.org – diritti riservati, riproduzione riservata