Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

13 aprile 2024 Ore 04:30

750

Stampa

Come affrontare con il Buddismo l’impotenza e la paura rispetto alla situazione internazionale?

Risponde Aurora D.

Dimensione del testo AA

Inviate le vostre domande a nuovo.rinascimento@sgi-italia.org Provo un senso di impotenza e paura rispetto alla situazione internazionale che si è creata con la guerra e la pandemia. Come posso affrontare tutto ciò con il Buddismo? (Aurora D.) Risponde Roberto Francini, coordinatore del Comitato nazionale di studio Il lungo periodo della pandemia e ora questa guerra, così improvvisa e incomprensibile per la maggior parte di noi, e che sentiamo terribilmente vicina con la sua minaccia del ricorso alle armi nucleari: tutto questo ci ha posto bruscamente di fronte al fatto che la nostra stessa esistenza è strettamente legata a quella di tutti gli altri esseri umani. Questo modo forzato di dover uscire dal nostro piccolo io, da un’esistenza dominata dal nostro interesse personale, in realtà, se visto con gli occhi della fede nella intrinseca natura di Budda di ogni singola persona, diventa un’occasione per vivere con ancora più forza e convinzione…

Contenuto riservato agli abbonati

Accedi Sottoscrivi un abbonamento

©ilnuovorinascimento.org – diritti riservati, riproduzione riservata