Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

30 gennaio 2023 Ore 08:59

Progrediamo vivacemente al ritmo di cento giorni

Le giovani donne dell’Ikeda Kayo kai stanno studiando ogni giorno il Gosho seguendo la campagna #100giornidivittoria. Di seguito Annabella Guadagni, della regione Lazio 3, condivide l’esperienza che sta facendo sostenuta dallo studio del Gosho e delle guide del presidente Ikeda

Dimensione del testo AA

Le giovani donne dell’Ikeda Kayo kai stanno studiando ogni giorno il Gosho seguendo la campagna #100giornidivittoria. Di seguito Annabella Guadagni, della regione Lazio 3, condivide l’esperienza che sta facendo sostenuta dallo studio del Gosho e delle guide del presidente Ikeda Studiare attivamente il Gosho significa avere sempre un modo per trovare una risposta. Quando mi sento persa e non vedo alcuna soluzione ai miei problemi, oltre al Daimoku, c’è lo studio. Un momento dove nessuna parola che leggo è casuale e tutto ciò che fino a quel momento mi sembrava buio, riesce ad illuminarsi in un istante. Lo studio è una grande occasione per comprendere la vita e ascoltare direttamente le parole del Budda, senza intermediazioni. Mi sento particolarmente legata al Gosho La torre preziosa, dove Nichiren afferma: «Coloro che recitano Nam-myoho-renge-kyo, qualunque sia la loro condizione sociale, sono essi stessi la Torre preziosa, e allo stesso modo sono essi…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!