Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

29 gennaio 2023 Ore 00:39

Il più prezioso di tutti i tesori

Francesca Sardella, Torino

Recitando Daimoku per suo papà che si trovava in una condizione di salute critica, Francesca stabilisce nel suo cuore forza e determinazione che le permettono di aprire una nuova fase della sua vita

Dimensione del testo AA

Recitando Daimoku per suo papà che si trovava in una condizione di salute critica, Francesca stabilisce nel suo cuore forza e determinazione che le permettono di aprire una nuova fase della sua vita L’estate scorsa eravamo partiti, io e il mio compagno, per le vacanze. Il giorno dopo una telefonata di mio fratello mi ha comunicato che mio padre durante la notte era stato ricoverato d’urgenza per una crisi respiratoria. I medici gli avevano dato ventiquattro ore di vita. Il tempo di fare le valigie e siamo ripartiti. Durante il viaggio ho recitato Daimoku in continuazione. Sentivo la paura di perdere mio padre, di non poterlo più rivedere. Lui è sempre stato il punto di riferimento non solo per me, ma per tutta la famiglia. Arrivati a Pinerolo ci hanno convocato per dirci che la situazione clinica era estremamente grave in quanto i suoi polmoni non funzionavano più e aveva…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!