Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

28 gennaio 2023 Ore 23:09

Costruire una speranza invincibile

Viviana Ranzani, Brescia

Di fronte all’insorgere di una meningite che travolge la vita di sua figlia, Viviana lotta con il Daimoku per costruire dentro di sé una speranza invincibile e trasformare le tempeste del karma in un trampolino per conseguire vittorie mai immaginate prima

Dimensione del testo AA

Di fronte all’insorgere di una meningite che travolge la vita di sua figlia, Viviana lotta con il Daimoku per costruire dentro di sé una speranza invincibile e trasformare le tempeste del karma in un trampolino per conseguire vittorie mai immaginate prima Reduce da un’infanzia difficile ho sentito riaccendersi dentro di me una speranza illimitata quando nel 1992 mi dissero che recitando Daimoku potevo trasformare qualsiasi karma. Da allora la mia vita ha preso velocità, mi sono sposata e ho avuto due meravigliosi figli, Mavì Matthias e Veronica Yoko. Yoko è il nome che le ha dato Sensei quando è nata, e significa “solare, allegra, positiva”. Mi insegnavano a pregare affidandomi completamente al Gohonzon e così ho realizzato una delle prime grandi vittorie: la guarigione di mia madre da un tumore e dalla dipendenza dall’alcool. Ha vissuto fino al 2005 serena e innamorata dei suoi nipoti. Con la mia prima responsabilità…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!