Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

2 febbraio 2023 Ore 12:33

L’accoglienza che sta cambiando le nostre vite

Roberto Bonora, Trieste

Roberto racconta come, insieme a suo marito, ha deciso di dare il proprio contributo in risposta allo stato di emergenza causato dalla guerra in Ucraina

Dimensione del testo AA

Roberto racconta come, insieme a suo marito, ha deciso di dare il proprio contributo in risposta allo stato di emergenza causato dalla guerra in Ucraina 24 febbraio 2022, inizio dell’invasione russa dell’Ucraina. Nello sgomento più grande recitiamo Daimoku con vigore, con la speranza che tutto cessi prima possibile e con conseguenze minime. Passano i giorni e tutto sembra precipitare. Approfondiamo la lezione sul Gosho Adottare l’insegnamento corretto per la pace nel paese: incredibile la coincidenza tra le parole di Nichiren Daishonin e la situazione attuale! Mio marito e io viviamo a Trieste, confine ben noto per essere la porta verso l’Italia della così detta “rotta balcanica”. Iniziano gli arrivi dei profughi dall’Ucraina. L’8 marzo ci alziamo presto, recitiamo Daimoku e Gongyo e decidiamo di andare al confine per capire se è possibile partire per la Polonia con un minivan carico di beni di prima necessità e tornare con persone da…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!