Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

13 aprile 2024 Ore 05:21

769

Stampa

Si vince sempre insieme!

Giacomo Poluzzi, Trento

Giacomo Poluzzi è un calciatore professionista che gioca nella squadra Südtirol in serie B. è il primo portiere a livello europeo ad aver ricevuto solo 9 goal in 38 partite, superando tutti i record. È membro della Soka Gakkai e in questa intervista racconta come ha realizzato il suo sogno di diventare calciatore e ha affrontato tante sfide personali e professionali basandosi sul Daimoku. Mettendo in pratica il Gosho e gli incoraggiamenti del maestro Ikeda, si sta sfidando nel condividere il Buddismo con quante più persone possibile

Dimensione del testo AA

Fare il calciatore è il sogno di tanti giovani. Per te com’è iniziato tutto? Da piccolo vedevo che in molti praticavano questo sport e così ho voluto sperimentare anche io. È nata una grande passione che è sempre più cresciuta fino a diventare la mia professione. Ho realizzato il sogno di fare il lavoro che mi piace. Hai mai avuto momenti difficili in cui pensavi di mollare? Non ho mai avuto dubbi ma ci sono state delle situazioni che mi hanno messo alla prova, come è successo tre anni fa, in un momento cruciale per la mia carriera. Nel 2019 mi era scaduto il contratto e non avevo ricevuto più nessuna chiamata. Quell’estate determinai davanti al Gohonzon che avrei deciso io quando smettere di giocare, non gli altri. Con mia moglie e i nostri figli siamo partiti per il campeggio al mare. Durante tutta l’estate mi svegliavo la mattina presto…

Contenuto riservato agli abbonati

Accedi Sottoscrivi un abbonamento

©ilnuovorinascimento.org – diritti riservati, riproduzione riservata