Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

2 febbraio 2023 Ore 08:47

La fiamma di una lampada che non si spegne

Filomena Russo, Taranto

Basandosi fino in fondo con gioia sullo spirito dell’offerta, Filomena riesce a costruire la propria indipendenza economica e ad aprire un nuovo studio legale, in piena pandemia

Dimensione del testo AA

Basandosi fino in fondo con gioia sullo spirito dell’offerta, Filomena riesce a costruire la propria indipendenza economica e ad aprire un nuovo studio legale, in piena pandemia Sono nata e cresciuta nella provincia di Matera. Dopo aver concluso i miei studi universitari e post universitari, facendo la spola tra Roma e Salerno, ho incontrato il Buddismo di Nichiren Daishonin. Prima di incontrare la pratica vivevo un forte disagio. Il lutto dei miei due fratelli scomparsi tragicamente, la disarmonia familiare, la paura del vuoto nero della solitudine, il senso di inadeguatezza mascherato da un’apparente durezza… questa era la mia condizione interiore. Fin dal primo momento il suono di Nam-myoho-renge-kyo mi ha fatto risentire viva. Mi sono immediatamente affidata alla recitazione del Daimoku con un obiettivo preciso: superare, tra le tempeste del karma, l’esame di abilitazione alla professione forense. Ho iniziato a partecipare alle attività della Soka Gakkai e a studiare avidamente…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!