Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

7 febbraio 2023 Ore 02:36

È stata una trasformazione indescrivibile

Teresa Carlucci, Roma

Con una preghiera profonda e determinata Teresa trasforma la disperazione in speranza. Riscopre l’affetto per suo padre e trova il lavoro giusto per lei

Con una preghiera profonda e determinata Teresa trasforma la disperazione in speranza. Riscopre l’affetto per suo padre e trova il lavoro giusto per lei
Dimensione del testo AA

Con una preghiera profonda e determinata Teresa trasforma la disperazione in speranza. Riscopre l’affetto per suo padre e trova il lavoro giusto per lei Ho incontrato il Buddismo quando avevo ventuno anni e ho ricevuto il Gohonzon nel 2000. Frequentavo la facoltà di Ingegneria, ero una ragazza fragile, insicura e triste, con tanti problemi familiari ed economici. Mia madre soffriva di salute precaria e depressione. Mio padre era un alcolista che alternava momenti di dipendenza a momenti di lucidità. A volte era aggressivo e violento. Parlai del Buddismo a mia mamma che iniziò subito a pregare con la forza di una leonessa e nel 2002 ricevette il Gohonzon. Nel giro di pochi anni mi sono laureata, ho trovato un lavoro, mi sono sposata e nel 2009 è nato Cesare, il mio primo stupendo bambino. Un anno e mezzo dopo mia madre ha subìto due gravi interventi chirurgici e si è…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!