Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

7 febbraio 2023 Ore 01:59

Non darmi mai per vinta

Alessia Napoletano, Salerno

Alessia ha condiviso la sua esperienza alla riunione generale delle giovani mamme. Ho cominciato a praticare nel 2012 insieme a mia madre. A gennaio del 2017 ho scoperto di essere incinta. Ero appena uscita dal liceo e mi ero iscritta alla facoltà di Farmacia e avevo sostenuto pochissimi esami. Questo evento ha portato nella vita mia e del mio compagno tante difficoltà.

Alessia ha condiviso la sua esperienza alla riunione generale delle giovani mamme. Ho cominciato a praticare nel 2012 insieme a mia madre. A gennaio del 2017 ho scoperto di essere incinta. Ero appena uscita dal liceo e mi ero iscritta alla facoltà di Farmacia e avevo sostenuto pochissimi esami. Questo evento ha portato nella vita mia e del mio compagno tante difficoltà.
Dimensione del testo AA

Alessia ha condiviso la sua esperienza alla riunione generale delle giovani mamme Ho cominciato a praticare nel 2012 insieme a mia madre. A gennaio del 2017 ho scoperto di essere incinta. Ero appena uscita dal liceo e mi ero iscritta alla facoltà di Farmacia e avevo sostenuto pochissimi esami. Questo evento ha portato nella vita mia e del mio compagno tante difficoltà. Inizialmente non mi sentivo in grado di sostenere questa responsabilità, pensavo che non avrei potuto dare niente a questa nuova vita. Dato che sia io che il mio compagno e le nostre rispettive famiglie pratichiamo il Buddismo, ci siamo basati prima di tutto sulla recitazione di Nam-myoho-renge-kyo. Recitammo molto Daimoku ogni giorno per capire quale fosse la scelta giusta per le nostre vite senza farci sviare dalle incertezze del momento. Un giorno di fronte al Gohonzon sentii che ero perfettamente in grado di sostenere quella situazione e che…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!