697
2021 | 10 marzo

Verso il 16 marzo, giorno di kosen-rufu

Il 16 marzo è una data che riveste un importante significato per i membri della Soka Gakkai. Ne abbiamo parlato insieme ai responsabili nazionali dei giovani in un In Primo piano in cui sono pubblicate anche delle esperienze. Quest’anno i giovani si stanno sfidando nell’incoraggiamento personale e nell’organizzare gioiose riunioni online (dal 15 al 21 [...]

L’unità nella diversità basata sulla «grande saggezza imparziale»

Il maestro Ikeda ha inviato questo messaggio alla seconda riunione dei responsabili di centro della Soka Gakkai, che si è tenuta il 28 febbraio 2021 in concomitanza con la riunione nazionale dei responsabili uomini per il cinquantacinquesimo anniversario della fondazione del Gruppo uomini, presso il Kosen-rufu Daiseido a Tokyo

Creiamo un mondo di pace e sicurezza per tutta l’umanità

In questo recente saggio il presidente Ikeda rievoca la storica campagna di Kamata che creò una straordinaria ondata di vittorie nella propagazione. Spiega che nella Soka Gakkai il punto di origine è il legame con il maestro, alzarsi con il suo stesso spirito per concretizzare la sua visione

Diffondiamo coraggio e speranza con lo spirito di shakubuku

Presentiamo i punti essenziali del discorso del presidente della Soka Gakkai Minoru Harada alla seconda riunione dei responsabili di centro tenutasi a Tokyo il 28 febbraio 2021

Verso il 16 marzo, giorno di kosen-rufu

Manca poco al 16 marzo, giorno in cui i giovani della Soka Gakkai rinnovano la loro determinazione ed ereditano il testimone di kosen-rufu dal maestro. In queste pagine ne abbiamo parlato con Jasmina Cipriani e Andrea Ciccorelli, responsabili nazionali giovani donne e giovani uomini. Nelle pagine successive alcuni giovani raccontano la loro esperienza di fede

Le nostre esperienze verso il 16 marzo

Giammarco Tenerini, responsabile giovani uomini della Toscana Sud e Marika Germini, responsabile delle giovani donne, condividono le loro determinazioni e raccontano come si stanno preparando al 16 marzo

«Mettete la fede al centro di ogni cosa»

Valerio non si è lasciato fermare dalle grandi difficoltà portate dalla pandemia, anzi ha intensificato il suo impegno nel lavoro per la felicità di ogni persona

Ogni giorno come se fosse il primo

Benedicta conosce il Buddismo in un momento molto duro della sua vita. Nam-myoho-renge-kyo è come una brezza che le ridà serenità e il calore della famiglia Soka le regala speranza e coraggio. È solo l’inizio di una grande cavalcata verso la realizzazione dei suoi sogni, a dispetto di ogni difficoltà

Can you hear us roar?

Argomento di studio: “La fortuna di incontrare un grande mentore”

La pratica che permette di cambiare lo stato vitale

Nel 2021 le riunioni dei Gruppi uomini, donne e giovani della terza settimana saranno incentrate sul libro Cos’è la felicità. A marzo ci baseremo sul terzo capitolo, intitolato “La pratica che permette di cambiare lo stato vitale”. In questa tavola rotonda alcuni responsabili del Veneto riflettono sui temi di questo capitolo

Due nuovi progetti nell’ambito della ricerca scientifica finanziati con i fondi 8X1000 dell’IBISG

All’ inizio di marzo sono stati avviati due nuovi progetti sostenuti con i fondi dell’8x1000 ricevuti dall’Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai nel 2020