581
2016 | 15 maggio

Dalla redazione

La relazione maestro e discepolo e la gratitudine sono i fili conduttori di questo numero. «Il mio cuore in ogni momento è stato insieme a Toda. Ho lottato instancabilmente senza risparmiarmi per realizzare il suo sogno [...]. Dopo la sua morte ho continuato a dialogare con lui nel mio cuore ogni giorno, mentre accettavo le [...]

Il nobile voto dei Bodhisattva della Terra

In questo saggio scritto in occasione del 3 maggio 2010, cinquantesimo anniversario della sua nomina a terzo presidente, Ikeda descrive il suo legame con Toda, basato sull’umanità e sul desiderio comune di realizzare la pace in ogni angolo del pianeta. La fortuna di avere un maestro, l’orgoglio di avere un discepolo

Con la stessa decisione del Daishonin

Adesso preghiamo intensamente e impegniamoci fino in fondo per realizzare ogni nostro obiettivo, per espandere il numero delle persone felici e regalare una vittoria dopo l'altra al nostro maestro. In questo modo accumuliamo tesori inestimabili nella nostra vita

Ogni persona è straordinaria

Luca racconta il suo gruppo, il Panta Rei, della sua atmosfera gioiosa, del coraggio dei suoi componenti di condividere le proprie lotte personali, sfidandosi insieme davanti al Gohonzon per incoraggiare tutti

La gratitudine

In queste pagine offriamo alcuni spunti per lo zadankai tra cui scegliere quali utilizzare, in modo creativo, per stimolare il desiderio di sperimentare la pratica buddista e lo scambio di esperienze. Continuate a mandarci i vostri suggerimenti scrivendo a: nuovo.rinascimento@sgi-italia.org

05 In questo mese

» 3 maggio • Giorno della Soka Gakkai • Giorno delle madri Soka » 3 maggio 1951 • Nomina di Josei Toda a secondo presidente » 3 maggio 1960 • Nomina di Daisaku Ikeda a terzo presidente » 5 maggio • Giorno dei successori » 5 maggio 2012 • Fondazione della Divisione futuro italiana Avere [...]

Le maestose cascate del Niagara

1993: durante la sua visita in Canada Daisaku Ikeda, accolto dai ragazzi della Divisione futuro, ha condiviso con loro alcuni punti per vivere un’esistenza meravigliosa

Ispirati dal maestro

Il primo weekend di aprile si è aperto presso il Centro culturale di Corsico il ciclo di tre anni della nuova Consulta nazionale. Una prima volta per molti, ma sempre un unico obiettivo: la felicità di tutti i membri italiani

La mia vita tra la gente

Dedicandomi alla felicità dei miei parenti e amici mi sono accorta che l'ansia e la paura sono finalmente sparite dal mio cuore e ciò mi fa capire che il problema è solo un mezzo per realizzare kosen-rufu

Il potere della mia missione

«Negli ultimi ventotto anni [...] io, Nichiren, non ho fatto altro che adoperarmi per mettere i cinque o sette caratteri di Myoho-renge-kyo in bocca a tutti gli esseri viventi del paese del Giappone. Così facendo ho dimostrato la compassione di una madre che si adopera per mettere il latte in bocca al suo bambino. [...] [...]

Volume 27, capitolo 4 “Spirito di ricerca”, puntate 1-8

Lo spirito della Gakkai è prendersi cura di ogni persona. Shin'ichi cercava di trasmetterlo ai responsabili, spiegandone il senso da più punti di vista. Anche Megumi, grazie all'attività nella Divisione donne aveva imparato che quella era davvero l'unica strada per realizzare kosen-rufu