557
2015 | 1 maggio

La rivoluzione umana

Alcuni estratti dalle pagine conclusive de La rivoluzione umana in cui si racconta il momento in cui Ikeda accettò la nomina a terzo presidente di Daisaku Ikeda Shin'ichi [Yamamoto, pseudonimo di Daisaku Ikeda] non riusciva a trattenere le lacrime al pensiero di quanto fosse stato fortunato ad avere un maestro del rango di Toda. Il [...]

Si vince tutti assieme

Tre voci raccontano la storia del gruppo Kudoku, di sole quattro persone, arrivato al traguardo di ventuno presenze. Nuovi arrivi e vecchi amici che ritornano. Infine la divisione con la nascita del gruppo Dama. Il segreto? La collaborazione di tutti di Kaika Cau Spilamberto, Modena. In una tranquilla domenica invernale Giulia, Stefania e Tania raccontano [...]

#romasenzatomica

A Roma la mostra per il disarmo nucleare: un'occasione per dare risonanza alla minaccia atomica Centinaia i piccoli e grandi eventi a Roma e nel Lazio, migliaia i manifesti e le locandine affisse per le strade, decine di migliaia le persone che hanno potuto riflettere su un tema così urgente come la bomba atomica, il [...]

Percorriamo la strada del trionfo Soka

tratto da Daibyakurenge, aprile 2015 di Daisaku Ikeda Ogni giorno, ogni mattina, nel mio cuore risuonano i passi dei nostri nobili compagni "senza corona" che continuano a percorrere strade e sentieri dell'arcipelago giapponese per consegnarci nelle nostre case il giornale Seikyo. Ogni loro passo regala ai membri la forza quotidiana di avanzare, e porta ad [...]

4. la strategia del Sutra del Loto

di Daisaku Ikeda Finalmente è cominciata la "campagna di febbraio" della nuova era. Quest'anno cade il centoquindicesimo anniversario della nascita del mio maestro Josei Toda. Nel mio cuore riecheggia la sua voce, allo stesso tempo risoluta e piena di calore. Un giorno, incoraggiando un compagno di fede che si dedicava allo shakubuku disse: «Quando parli [...]

L’inferno non è poi così distante dalla Buddità

Nonostante il dolore, sentivo profondamente che tutto ciò che mi stava accadendo doveva avere un senso anche se io non lo vedevo, che quella era la prova più dura per la mia fede, il demone più grande, e che dovevo solo andare avanti di Irene V., Campi Bisenzio (FI) Ho iniziato a praticare a diciassette [...]

Il senso profondo dello studio

Il 25 ottobre 2015 si svolgeranno gli esami di Buddismo. Non sono semplicemente una prova da superare, ma un mezzo per approfondire la fede, diventare persone migliori e contribuire ad arricchire l'ambiente e la società di Marta Bonomo Lo studio è uno dei cardini della pratica del Buddismo. La cosa importante è come si studia [...]

3 maggio, il giorno della Soka Gakkai

Il 3 maggio sia Josei Toda sia Daisaku Ikeda divennero presidenti della Soka Gakkai. Nel cinquantacinquesimo anniversario della nomina di Ikeda, è guardando al loro esempio che questa data rappresenta l'occasione per approfondire e rinnovare il nostro impegno per kosen-rufu di Mirko Lugli Il 3 maggio 1951 Josei Toda fu nominato secondo presidente della Soka [...]

Un amore a prima vista

Andare oltre l'incostanza, oltre la paura: per Alessandra questo passo è stato possibile solo stringendo un legame autentico con il maestro. Con questo sentimento nel cuore ha sperimentato che la sua vita «è vincente, perfettamente dotata, a ritmo e splendente» di Alessandra Bomboni Prima di incontrare il Buddismo non sapevo cosa significasse il concetto di [...]

Il coraggio di provare

Usando una metafora, Makiguchi spiegava che per imparare a nuotare è necessario tuffarsi in acqua, altrimenti non si può dire di saperlo fare realmente. Allo stesso modo, anche per iniziare a praticare il Buddismo bisogna «avere il coraggio di provare davvero» di Daisaku Ikeda Anche in autunno, quando le foglie diventano d'oro, ci sono fiori [...]

Dalla redazione

Saputo il tema di questo numero, Tullia ha subito pensato a quell'albero che con ardita testardaggine si era "arrampicato" in cima a una roccia e che aveva fotografato. Lo scatto apre la sezione del Grandangolo il cui argomento è lo spirito di non arrendersi mai: in sintesi, questo è l'atteggiamento di chi ha fondato la [...]