281
2003 | 1 maggio

Educazione, alba di un secolo di pace

È un cammino impegnativo e solenne quello dell’educazione, il cammino più corretto per essere davvero umani. Il cammino più importante di tutti migliorare la propria cultura migliorare il proprio carattere. Amiche e amici, non passate vite vuote senza senso, vivete con fiducia, vincete con speranza esistenze supreme del massimo valore, fortificati dal sapere. L’educazione soltanto [...]

Una rivoluzione tranquilla

Un documentario prodotto dalla Sgi – presentato a Johannesburg durante il Summit della Terra – sottolinea il valore delle azioni coraggiose di uomini e donne che si impegnano in prima persona affinché il domani sia meglio dell’oggi

L’età delle meraviglie

Cambiare ottica rispetto alla vecchiaia, non più vista come declino, ma come tempo ricco di possibilità da scoprire, esperienze da mettere a frutto, scoperta di risorse latenti da far emergere

Discussa a Pisa la nuova proposta di legge

«Da questa iniziativa viene una lezione fondamentale, soprattutto nei momenti drammatici come questo: educare ai diritti umani è il modo più sicuro per costruire la pace». Con queste parole il sindaco di Pisa, Paolo Fontanelli, ha aperto il 28 marzo l’incontro di presentazione della proposta di legge di iniziativa popolare per l’insegnamento dei diritti umani [...]

Fare della vita un’arte

3. Coraggio, spirito di innovazione, forza per superare ostacoli di ogni tipo, dedizione totale alla causa perseguita, queste alcune delle qualità sottolineate da Ikeda nel carattere della donna che ha dato dignità all’operato delle infermiere. La prima e la seconda puntata sono state pubblicate sui numeri 269 e 271

I tre potenti nemici (sanrui no goteki)

San=tre, rui=tipi, no=di, go=forte, potente teki=nemico. Il Sutra del Loto insegna che è inevitabiile incontrarli, quando il movimento di kosen-rufu avanza. Sono i laici ignoranti, i preti intriganti e presuntuosi e, infine, i preti che spingono le autorità a perseguitare i devoti del Sutra del Loto

La propagazione del saggio

Shijo Kingo Dono Gohenji (Chijin Guho Sho) Gosho Zenshu pag. 1148 Gli scritti di Nichiren Daishonin vol. 4 pag. 159

Scienziati in guerra

All’interno di una riflessione sui diritti umani, non può non essere presa in considerazione la figura dello scienziato, inventore potenziale di terribili macchine di distruzione per i nemici. Una formazione forte che preveda l’inserimento nell’educazione di alcuni principi fondamentali per la convivenza pacifica delle comunità umane su questa terra, quali il rifiuto della guerra, della [...]

I quattro poteri

Con la forza dell’universo fra le mani, nessuna sofferenza, paura o malattia potrà fermarci. Come dice Nichiren Daishonin, raggiungere la Buddità significa comprendere che non c’è differenza tra la nostra vita e la vita del Budda

Johan Galtung

«Io sono contro la guerra. Sono assolutamente contrario alla guerra!» (Daisaku Ikeda, For the Sake of Peace, Prefazione)