Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

3 febbraio 2023 Ore 09:15

Oltre la sofferenza, la vittoria

Gianmarco Cabras, Quiliano (SV)

Iniziai una profonda ricerca interiore per superare tutta la sofferenza che avevo accumulato e dare una nuova direzione alla mia vita. Non fu un periodo facile, ero confuso. Ma la decisione di vincere si era radicata nel mio cuore

Dimensione del testo AA

Iniziai una profonda ricerca interiore per superare tutta la sofferenza che avevo accumulato e dare una nuova direzione alla mia vita. Non fu un periodo facile, ero confuso. Ma la decisione di vincere si era radicata nel mio cuore Ho incontrato il Buddismo nel 1995, era un periodo davvero difficile, pieno di disperazione e conflitti. Il mio unico pensiero era cosa dovessi fare di questa vita. Il rapporto con mio padre, anche se pieno d’amore, mancava di dialogo. Con mia madre c’era una costante tensione che mi faceva sentire sempre inadeguato. Eravamo sei figli: mia sorella, io e altri quattro fratelli che erano tutti dipendenti dalla droga. In pochi anni due di loro sono morti di HIV e uno di tumore al pancreas. Ero alla ricerca disperata di qualcosa che desse un senso alla mia vita e un giorno decisi di partire a bordo della mia amata Harley-Davidson per andare…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!