Istituto Buddista Italiano Soka Gakkai

Buddismo per la pace, la cultura e l’educazione

29 gennaio 2023 Ore 01:14

Di generazione in generazione

Il 13 marzo il vice presidente della SGI Hiromasa Ikeda, accompagnato dalla delegazione della SGI, è stato accolto festosamente a Roma, dove si è svolta una riunione generale per celebrare insieme ai membri, in gran parte giovani, il conferimento al presidente Ikeda della ­Cittadinanza onoraria di Firenze

Dimensione del testo AA

Il 13 marzo il vice presidente della SGI Hiromasa Ikeda, accompagnato dalla delegazione della SGI, è stato accolto festosamente a Roma, dove si è svolta una riunione generale per celebrare insieme ai membri, in gran parte giovani, il conferimento al presidente Ikeda della ­Cittadinanza onoraria di Firenze La calda atmosfera della famiglia Soka avvolge tutti i partecipanti, è una dolce brezza che ritempra dalle preoccupazioni quotidiane tipiche di un lunedì lavorativo. Tutti i presenti percepiscono la solennità del momento e il benvenuto del direttore generale Tamotsu Nakajima crea immediatamente un clima informale e accogliente. L’esperienza di fede di Elena Battistini (vedi NR, 600, 23) risponde all’incoraggiamento del maestro Ikeda che costantemente ci sprona ad abbattere i limiti della nostra vita e raccontare incredibili vittorie. I tanti giovani presenti in sala rafforzano ancora di più la decisione di vincere nella propria vita mentre tra un intervento e l’altro scrosciano applausi entusiasti…

Contenuto riservato

Questo è un contenuto riservato agli abbonati.
Accedi o registrati e sottoscrivi un abbonamento per poterlo visualizzare!